Un punto in più per il mio ristorante preferito

Con la nuova staffa tv il mio ristorante preferito ha risolto anche il problema della visibilità del grande televisore a schermo piatto dal secondo stanzone.
Infatti, fino ad oggi, nel secondo stanzone non si riusciva mai a vedere bene la televisione perché quest’ultima era posta troppo in basso e quindi la visibilità non era ottimale rispetto a quella che si aveva nel primo stanzone.
Ora tutto questo non è più un problema perché il televisore è stato messo più in altro.
L’audio invece ha sempre funzionato perché con un gioco di casse collegate in serie, il sonoro arrivava perfettamente in tutte e due le stanze.

Ovviamente quando si va a ristorante non è solito andare per vedere la televisione. Si va, come da sempre, per mangiare, assaggiare i piatti tipici, le particolarità, bere del buon vino; insomma, si va per godersi un po’ una cena buona e diversa dal solito e per passare parte della serata.
In quanto a buona cucina garantisco che è tale. Sono un buona forchetta e quindi esigente.
Però la televisione diventa importante quando vengono trasmesse le partite di calcio del campionato o delle coppe europee.
Visto che vengono trasmesse dalle pay-tv e non tutti ce l’hanno, ma soprattutto il sabato sera, se si va a cena fuori non è possibile vedersi la partita, allora ecco che il ristorante che fa vedere il match è una meta ambita. Poi se il rapporto qualità/prezzo è ottimale, allora il gioco è fatto.
Vedere la partita mangiando ottimo cibo è anche una motivazione ulteriore per stare in compagnia e divertirsi con gli amici.
Anche i rapporti sociali sono importanti.

Ora, questo ristorante che già preferivo, lo preferisco ancora di più.
Devo ammettere in realtà che a furia di andarci a mangiare mi sono fatto amico il proprietario e quindi ogni volta che io e i miei amici prenotiamo il tavolo la sera che ci sta una partita, lui cerca sempre di piazzarmi nel primo salone, dove l’immagine si vedeva bene. E devo dire che ci riusciva spesso a trovarci il tavolo libero in quello stanzone. Ma credo sia normale, essendo lui il proprietario.

Ora tutto questo non è più necessario.
Io mi accontento anche del secondo stanzone.
L’immagine si vede bene anche da lì, da oggi.
Schermo enorme e televisore più alto.
Le recensioni positive si ottengono anche da questi piccoli accorgimenti, senza ombra di dubbio.
E col cibo ottimo – che è la prima qualità che un ristorante deve avere, e questo ce l’ha – tutto è ancora più piacevole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Posted by: admin on